RC Express ingaggia Herbertson e Jordan per finire la stagione. Lintin in condizioni stabili

La stagione di corse su strada sta ormai volgendo al termine, con i soli Ulster Grand Prix, Classic TT/Manx GP, Killalane e Macao rimasti in calendario. 

Ivan Lintin è stato vittima di un terribile incidente alla Southern 100, in cui l’amico James Cowton ha perso la vita (foto: LapConcepts)

Per il Team inglese Dafabet Devitt RC Express, il cui unico pilota è stato coinvolto nel tragico incidente alla Southern 100, si è trattato di scegliere se portare a termine questa annata di corse stradali o lasciare tutto.

E la squadra di Roy e Ben Constable, con la benedizione della famiglia di Ivan Lintin, ha deciso di continuare: sarà all’Ulster GP la prossima settimana con ben due piloti, i talentuosi Paul Jordan e Dominic Herbertson.

Il nordirlandese e l’inglese guideranno le due Superstock RC Express, affiancandole alle loro “selle” private.

Per quanto riguarda Jordan, ciò significa anche che il Team Temple Golf Racing, che lo aveva ingaggiato poco prima della Skerries 100 in cui il compagno di squadra William Dunlop ha perso la vita, non rientrerà.

Ivan Lintin, intanto, rimane in condizioni “stabili” in ospedale, non più “critico”: i prossimi sei mesi saranno decisivi per lui, la riabilitazione sarà lunga e solo il tempo potrà stabilire l’entità del suo danno cerebrale. Al momento Ivan ha aperto gli occhi per qualche momento, ha provato a parlare e muovere le mani.

 

Di seguito il comunicato stampa del Team RC Express:

 

Paul Jordan alla North West 200 (foto: Chris Usal)

<<Buon pomeriggio a tutti. E’ il momento di dare un aggiornamento, preparatevi una tazza di Yorkshire Tea perchè sarà lungo.

Innanzitutto vogliamo ringraziare enormemente tutti coloro che hanno dimostrato il proprio supporto nel momento più difficile da quando la nostra squadra è nata sei anni fa. Ci siamo uniti e siamo cresciuti come famiglia e, come Ivan, ci stiamo facendo forza.

Ivan si trova ancora a Liverpool ma è in procinto di essere trasferito in un ospedale più vicino a casa per proseguire la sua riabilitazione. La sua condizione non è più classificata come “critica” ed è ora “stabile” da qualche giorno.

Dominic Herbertson (foto: BMW)

Vedere i suoi progressi è stato fantastico e ogni giorno succede qualcosa di nuovo. Come abbiamo già detto, la strada per il recupero è lunga ed è ancora troppo presto per sapere al 100% come andrà. Al momento si sta muovendo nella giusta direzione.

Per quanto riguarda noi, la squadra Dafabet UK Devitt continuerà. Dopo averne discusso con la madre, il padre e la fidanzata di Ivan e con la loro benedizione, saremo all’Ulster Grand Prix. Abbiamo contattato Dominic Herbertson e Paul Jordan e ci siamo assicurati questi due piloti per le nostre due Superstock, nelle classi Superbike e Stock. Non vediamo l’ora di averli con noi e terminare la stagione con loro.

Ancora una volta vi ringraziamo per il continuo supporto, vi preghiamo di continuare a mandare messaggi per “Mister Supertwin”!>>

 

Con le parole chiave , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a RC Express ingaggia Herbertson e Jordan per finire la stagione. Lintin in condizioni stabili

  1. franco ha scritto:

    In fondo quello delle Road Races si dimostra sempre più una famiglia unita

    Ivan sarà ancor più forte per questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.