Southern 100, classe Ultralightweight cancellata dal programma

Una semplice questione di numeri: pochi iscritti, categoria cancellata. E probabilmente non si tratterà solo della Southern 100, purtroppo. 

La classe Ultralightweight, dedicata alle cilindrate 125cc/400cc ma recentemente aperta anche a 450cc e Moto3, non comparirà più nel programma della gara nel sud dell’isola di Man a partire dal 2019.

Il Billown Circuit ospiterà l’annuale Southern 100 dall’8 all’11 luglio del prossimo anno, ma iniziano già da ora le novità riguardanti la stretta road race tra i muretti a secco vicino a Castletown.

Le iscrizioni per la categoria Ultralightweight sono ormai da tempo in netta diminuzione, aggiungendosi alla preoccupazione degli organizzatori circa lo standard delle moto in griglia, moto che passano preventivamente da uno scrutineering ma che molto spesso faticano ad allinearsi ai criteri richiesti.

Capita spesso, negli ultimi anni, di vedere griglie quasi decimate in alcune categorie nelle piccole National Road Races, ma in questo caso la Southern 100 decide di togliere una classe in favore di un’altra: aumentano infatti le richieste di iscrizione per la categoria Supersport e, se prima le gare con i 600cc venivano distribuite nelle classi Support, l’idea è ora quella di creare una vera e propria Supersport Race in più, non una gara “di contorno”.

Triste è comunque la fine, almeno per il momento, delle Ultralightweight al Billown Circuit. La prima gara delle 125cc sul tracciato manx risale al 1961, ma poi la categoria venne abolita dal 1964 addirittura fino al 1990, quando fu reintrodotta assieme alle 400cc. Che ci sia quindi una speranza di ritorno anche questa volta?

Con le parole chiave , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.