Ulster GP, incidente fatale per l’esperto Fabrice Miguet

Dopo una giornata lunga e difficile, con gare disputate a singhiozzo e una pioggia di bandiere rosse sabato 11 agosto, da Dundrod la triste notizia: l’esperto road racer francese Fabrice Miguet non ce l’ha fatta. 

Fabrice Miguet (foto: Chris Usal)

Vittima di un incidente che ha portato all’interruzione della prima gara, la Superstock Race, Miguet era stato trasportato in ospedale a Belfast in condizioni critiche.

In sella alla Kawasaki Zx-10R del Team francese Optimark, Fabrice pare sia entrato in collisione con il pilota inglese Eric Wilson, che non ha invece riportato danni.

Tecnicamente, in questo momento Miguet é tenuto in vita dalle macchine per poter aspettare la sua famiglia e poi donare gli organi, ma è stato dichiarato clinicamente morto e la squadra ne ha dato l’annuncio già ieri.

Il cinquantenne originario della Normandia  era un veterano delle corse su strada, detentore anche per lungo tempo del titolo di francese più veloce al Tourist Trophy. Ben 18 TT alle spalle, svariate partecipazioni a North West 200, Macau GP, Pikes Peak e Ulster GP, la sua road race preferita… Proprio quell’Ulster che, sabato 11 agosto, gli ha tolto la vita.

Un’annata nera per le corse su strada, che continua e non lascia tregua, con le perdite che pesano come un macigno. Ora le road races piangono il loro “zio francese”.

RIP “Mig”.

 

Con le parole chiave , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

3 reazioni a Ulster GP, incidente fatale per l’esperto Fabrice Miguet

  1. Massimiliano ha scritto:

    RIP Fabrice

  2. Stefano Albrigi ha scritto:

    Un 2018 davvero nero x le ROAD race…
    RIP Fabrice .

  3. nathalie JEANDEL ha scritto:

    2 fois à l’Ile de MAN grâce à mon gendre Gwen qui a fait son mécanicien en 2016, pourtant je ne suis pas une chevronnée de moto, mais ta simplissité, ton humour, tes galères, ta vitesse, ton goùt pour dépasser les limites nous ont touchés au plus profonds de nos êtres. L’apéro des Français où tu apparaissait avec ses crocks usées, ta casquette. Tu nous a fait l’honneur de diner à notre table cet année en 2018 et nous avons passé un merveilleux moment. Miguel, à priori tu as perdu la vie sur ton circuit préféré, les limites ont été franchies ……. J’ai une pensée très affectueuse pour ta Copine. bye bye.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.