Debutto al TT per Glenn Irwin. Sarà su Honda Racing con Davey Todd

Prendete uno dei Team più blasonati, uno dei giovani road racers più talentuosi e un big del BSB. Metteteli assieme e avrete una squadra che promette faville per il 2020: Honda Racing, Davey Todd e Glenn Irwin, questo l’intrigante mix. 

Da tempo si vociferava di un debutto al Tourist Trophy per il nordirlandese Irwin, già 4 volte vincitore alla North West 200 e una al Macau GP: il ventinovenne aveva saggiato in passato anche il tracciato dell’Ulster Grand Prix, salvo poi dichiarare il suo ritiro dalle corse su strada per dedicarsi alla famiglia. Ma il figlio d’arte ha presto cambiato idea…

La sua stagione 2019 nel British Superbike Championship è stata a dir poco movimentata: dopo aver lasciato (ahimè) il Team Ducati di Paul Bird, Glenn Irwin aveva iniziato l’anno con Quattro Plant Kawasaki, salvo poi separarsi per gli scarsi risultati e approdare in Tyco BMW; ma un’altra separazione lo aveva portato a non concludere la stagione nell’agguerrito campionato inglese. La notizia di un esordio all’Isola di Man nel 2020 era nell’aria, come anche il nome della squadra con cui avrebbe potuto disputare sia le road races che il BSB.

Il suo compagno di squadra “on the roads” sarà il giovanissimo Davey Todd, vera stella nascente delle corse su strada, secondo newcomer più veloce di sempre al Tourist Trophy e già vincitore di una North West 200. Todd lascia il Team Penz13 BMW per accasarsi in Honda, potendo contare anche su una sella nel British Superstock Championship.

Con loro, solo in pista, Andrew Irwin (fratello di Glenn) e Tom Neave.

La moto che useranno? La nuova attesa CBR1000RR-R Fireblade, che arriverà al Team di Louth entro la fine dell’anno.

Honda Racing saluta così i suoi due road racers della stagione 2019, Ian Hutchinson e David Johnson, quest’ultimo con in tasca un podio al TT nella classe Superstock proprio con la squadra inglese.

 

Con le parole chiave , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.