McGuinness e Norton: North West sì, North West no?

Il ritorno alle road races del grande John McGuinness è finalmente confermato: niente (si spera) potrà fermare quest’anno il 23 volte vincitore al TT, che nel 2018 fu costretto a saltare l’intera stagione a causa degli strascichi della caduta alla North West 200 nel 2017. 

John McGuinness (foto: Diego Mola)

Fresco di contratto con Norton, “McPint” si era dovuto limitare ad un Parade Lap all’Isola di Man, per la parziale gioia dei tanti tifosi, rimandando a quest’anno il suo ritorno vero e proprio alle gare. Tutto confermato ora per il Tourist Trophy, con il “Missile di Morecambe” in sella ad una Norton V4 SG8 nelle classi Superbike e Senior TT e ad una Norton Superlight per la Lightweight Race; la Casa inglese di Castle Donington ci ha ormai preso gusto nel costruire da sè i proprio motori dopo anni di utilizzo di un V4 Aprilia.

L’intenzione di McGuinness era quella di fare ritorno in grande stile sin dalla North West 200 in Irlanda del Nord, giusto un paio di settimane prima del TT. Ma qualcosa è andato storto e la partecipazione di John su Norton sta diventando alquanto improbabile poiché contro il regolamento.

Di seguito il comunicato stampa diramato dal Direttore Gara della North West 200, Mervyn White:

“Gli organizzatori della fonaCAB International North West 200 2019, in associazione con Nicholl Oils, hanno ricevuto un’iscrizione da parte di John McGuinness in data 7 febbraio 2019, per partecipare con Norton alle gare dal 12 al 18 maggio.

L’iscrizione specificava che il motore della moto con cui John avrebbe corso avrebbe avuto una capacità di 1000cc. L’iscrizione è stata quindi accettata e recentemente è stato annunciato che John avrebbe fatto il suo ritorno alla North West dopo due anni di assenza a causa dell’infortunio alla gamba sostenuto nel 2017; gli organizzatori hanno accolto con grande piacere questa notizia.

In data 26 marzo 2019, però, essi sono stati successivamente informati da Norton che la capacità del motore della SG8 Superbike con cui McGuinness avrebbe dovuto correre alla North West è di 1200cc. Questo va contro il regolamento tecnico della gara Superbike della North West 200 e la moto non è quindi ritenuta ammissibile all’evento. 

John McGuinness e il CEO Norton Stuart Garner sono stati entrambi informati di questa situazione. Stiamo cercando di trovare una soluzione entro maggio, in modo che McGuinness e Norton possano prendere parte al 90° anniversario della North West 200″. 

Con le parole chiave , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.