Ulster GP: in dubbio il 2020?

L’Ulster Grand Prix, una delle corse su strada più famose, nonché la road race più veloce al mondo, potrebbe non essere presente nel calendario 2020. 

Non è la prima volta che arriva una notizia di questo genere, ma ora la situazione sembra davvero grave. Del resto, basta confrontare qualche foto degli anni passati con fotografie delle ultimissime edizioni per capire di cosa si sta parlando.

Questa mattina gli organizzatori dell’Ulster GP hanno rilasciato il seguente comunicato:

“L’edizione 2019 era iniziata in modo fantastico, con un nuovo record a 136.415 mph fatto segnare da Peter Hickman che ha riportato all’Ulster GP il titolo di road race più veloce al mondo. A questo sarebbero seguite altre gare avvincenti, ma a causa delle cattive previsioni meteo per il sabato, molti fan hanno deciso di stare a casa; il numero di spettatori al sabato è stato probabilmente il minore di sempre all’Ulster GP. La perdita economica, unita a difficoltà esistenti, ha portato a una grossa crisi finanziaria.

Negli ultimi mesi abbiamo cercato di gestire la situazione. Ora siamo giunti a un punto critico e dobbiamo prendere una decisione riguardo al 2020. (…) Nelle prossime settimane verrà stabilito se l’Ulster GP si correrà anche il prossimo anno oppure no. 

E’ chiaro che, in assenza di un grosso supporto finanziario, l’Ulster Grand Prix è in reale e imminente pericolo di sparire dal calendario road racing 2020″.

 

Con le parole chiave , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a Ulster GP: in dubbio il 2020?

  1. luca b. ha scritto:

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!
    TT a parte, è il più bel circuito stradale del mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.