Coronavirus, cancellata anche la piccola Faugheen 50

Una dopo l’altra, proseguono le cancellazioni delle corse su strada dal calendario di quest’anno. Un calendario che, di questo passo, sarà ben presto vuoto. Anche la piccola Faugheen 50 rinuncia alle sue date 2020 a causa del Coronavirus, nonostante l’evento fosse in programma per il 18 e 19 luglio. 

Derek McGee alla Faugheen 50 nel 2018. Anche la piccola road race irlandese viene fermata dal Coronavirus (foto: Diego Mola)

Dopo la cancellazione di TT, Pre e Post TT, Southern 100, Ulster GP, Kells e il probabile posticipo di North West 200, Scarborough, Cookstown 100 e Tandragee 100, tocca ora alla Faugheen 50.

La semi-sconosciuta road race irlandese non sarà certamente la più spettacolare del calendario, ma in quanto ad atmosfera non è proprio seconda a nessuno.

Un tracciato molto molto stretto di 2.2 miglia nella contea di Tipperary, nel sud dell’Irlanda, ha ospitato per anni questa corsa su strada in mezzo al nulla. Ma per il 2020 nessun motore rimbomberà nell’aria della campagna irlandese.

“In seguito alle disposizioni del nostro organo governativo, è con grande dispiacere che confermiamo la cancellazione della Faugheen 50 del 18 e 19 luglio 2020” recita il comunicato degli organizzatori.

“Come Club vogliamo rispettare chi tra i nostri membri, sponsor, marshal, piloti e residenti sta già lavorando per fronteggiare questo Coronavirus – e non vogliamo richiedere loro ulteriore lavoro volontario in preparazione alla nostra road race, durante il weekend di gara e dopo. I nostri migliori a tutti loro durante questo difficile periodo. E’ proprio vero, non tutti gli eroi indossano un mantello…”

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.