Joey’s Bar Racing: Gary Dunlop ingaggia Mike Browne per la Moto3

Gary Dunlop si è da poco assicurato uno dei migliori giovani talenti sulla piazza: durante la stagione road racing 2020, in sella alla Honda Moto3 Joey’s Bar Racing ci sarà l’irlandese Mike Browne

La Honda Moto3 Joey’s Bar Racing, guidata fino al 2019 da Gary Dunlop con il casco replica di quello del padre Joey (foto: Chris Usal)

Il figlio di Joey Dunlop, Gary, fresco vincitore del campionato 2019 nella categoria delle piccole cilindrate, per quest’anno affiderà la sua Moto3 al giovane Browne, che di sicuro sarà in grado di tenere alti i colori del Joey’s Bar Racing.

Nativo di Cork, Browne ha inanellato una serie di ottimi risultati nelle National road races negli ultimi due anni: vittorie nelle classi Junior e podi anche tra le Supersport.

L’irlandese ha poi esordito al Manx Grand Prix nel 2018, impressionando chi sa leggere attentamente tra le righe: dopo tempi impressionanti in qualifica, Mike era subito partito in testa nella gara dei Newcomers, salvo poi doversi ritirare per un problema alla moto.

Mike Browne (foto: Fred Loussouarn)

Un DNF bruciante: la vittoria da esordiente all’isola di Man può arrivare una sola volta nella vita, e lui, sulla carta favorito assoluto, se l’era vista soffiare da sotto al naso. L’irlandese si è poi riscattato nella Senior Race: quarto al traguardo tra piloti più esperti!

Un anno dopo, il Tourist Trophy: due risultati nella top 20 tra i big del TT con la sua privatissima 600cc, poi una vittoria al Post-TT. Quest’anno, l’obiettivo saranno ancora le International e National Road Races e per queste ultime Browne si assicura una delle moto favorite per la classe Moto3.

La Honda Joey’s Bar Racing sarà preparata da Gary Dunlop, che però, per questa stagione, ancora una volta appenderà il casco al chiodo: Gary ci ha riferito che continuerà ad occuparsi del famoso Joey’s Bar di Ballymoney, un tempo di proprietà di suo padre Joey, ma per questa stagione non correrà.

 

Con le parole chiave , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.