Esordio nelle road races per Halsall: avrà William Dunlop

La stagione road racing 2017 accoglierà un nuovo team proveniente dal British Superbike Championship, la squadra inglese Halsall Racing

wd

William Dunlop (foto: Andrea Hawley)

Dopo un’esperienza nel BSB iniziata nel 2012, quest’anno con la coppia Tommy Bridewell-Ryuichi Kiyonari e supporto ufficiale Suzuki, il team manager Martin Halsall si è visto costretto a dire addio all’agguerrito campionato britannico: troppi i costi da sostenere con la Casa di Hamamatsu, troppo poco l’aiuto degli organizzatori, troppo poco serie le offerte per rimpiazzare Suzuki.

Nel mirino di Halsall, oltre al BSB, c’erano ormai da tempo le corse su strada e il 2017 si è rivelato il momento opportuno per concentrarsi esclusivamente su di esse.

L’esordio di Halsall Racing nelle road races avverrà nientemeno che con William Dunlop, trentunenne di Ballymoney (Irlanda del Nord) figlio di Robert, nipote di Joey e fratello di Michael. Nel caso ci fosse bisogno di presentazioni…

Il timido ma caparbio William avrà quindi a disposizione un top team proveniente dal campionato britannico ma con un marchio ancora da stabilire: al momento non è previsto supporto da parte di Case ufficiali per Halsall Racing e si delinea dunque la possibilità di utilizzare più marchi, anche in base alle abilità di William, per le classi Superbike, Superstock e Supersport.

Il primo contatto tra Martin Halsall e William Dunlop avvenne già nel 2013, quando però i tempi non erano maturi: William aveva già un contratto con Chris Dowd, Halsall avrebbe dovuto dividersi tra BSB e road races.

Il 2017 rappresenta finalmente il momento opportuno. Obiettivi principali per la nuova squadra saranno chiaramente le International Road Races (Tourist Trophy, North West 200, Ulster GP), senza escludere le Nationals alle quali William è molto spesso felicemente presente.

“Martin ha una squadra molto forte” ha affermato il neo papà William, “basti guardare ciò che ha ottenuto in pista per capire che si è sempre mosso nel modo corretto. Avere un team di questo genere totalmente concentrato su di me sarà fantastico. E’ la situazione che cerco da tempo ed è valsa la pena aspettare per arrivare a questo accordo. Sono sicuro che avremo successo già quest’anno e non vedo l’ora di iniziare. Voglio ringraziare anche tutti i miei sponsor e tutti coloro che mi supportano da sempre”.

La collaborazione tra Dunlop e Halsall inizierà con dei test nei primi mesi del 2017 in Spagna e UK: proprio ciò che era mancato a William quest’anno, arrivato addirittura alla North West 200 con una moto mai provata prima.

 

Con le parole chiave , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a Esordio nelle road races per Halsall: avrà William Dunlop

  1. Mr Ballymoney ha scritto:

    Un grosso in bocca al lupo a William , speriamo possa fare bene nelle 3 Internationals

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.