Gary Johnson torna su Triumph e firma con T3 Racing

Di Tourist Trophy in carriera ne ha vinti due e l’ultimo proprio su una Triumph: il simpaticissimo pilota inglese Gary Johnson affronterà quest’anno il Mountain Course dell’Isola di Man ancora su una Daytona 675, questa volta del Team T3 Racing.

TEAM_T3-675

foto: iomtt.com

La squadra del Kent, già nota nel BSB, aveva debuttato al TT nel 2013 con la bella Triumph bianca marchiata Ace Cafe London e guidata dall’australiano David Johnson. Ora T3 Racing torna al Tourist Trophy e ingaggia un due volte campione Supersport. “Gaz”, infatti, ha già in tasca gara 2 Supersport del TT 2011 (su Honda East Coast Racing) e gara 1 Supersport del TT 2014 (su Triumph Smiths Racing).

Proprio con Smiths si scatenò la bufera lo scorso anno, con il team che ingaggiò Guy Martin al posto di Johnson, non senza uno scambio infuocato di frecciatine tra i due.

 

Gary si riprende ora la sua piccola rivincita firmando con un altro team ma guidando sempre una Triumph Daytona 675, moto che il pilota trentaquattrenne giudica ideale per la vittoria sulle 37.73 miglia del tracciato di Montagna: “Sono molto emozionato per questa nuova avventura e per aver firmato con un nuovo team, in particolare con T3 che ha molta esperienza di gare. E’ grandioso tornare a guidare una Triumph 675, ho una buona conoscenza della moto e spero di replicare il successo del 2014 quest’anno. Sono impaziente di iniziare, abbiamo un ricco programma di test per essere pronti per le prive prove a giugno”.

Al momento Gary Johnson non ha ancora annunciato la sua sella per le classi 1000cc.

 

Con le parole chiave , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a Gary Johnson torna su Triumph e firma con T3 Racing

  1. Oreste ha scritto:

    Bella questa Moto!Tutto in casa e British compreso il Pilota.

    SAluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.