IRRC – Lonbois e Červeny trionfano a Hengelo

E’ finalmente iniziata anche la stagione 2016 dell’International Road Racing Championship e la tappa d’apertura di Hengelo è stata teatro delle doppiette di Marek Červeny e Vincent Lonbois. 

cerveny

Marek Červeny, autore di una doppietta in Supersport IRRC (foto: David Detaille)

Il Varsselring di Hengelo, in Olanda, è un tracciato di 4.878 metri, composto da 16 curve, un rettilineo da 280 km/h, un mix di staccate e punti da pelo.

Il via alla stagione del campionato di corse su strada “continentali” avviene proprio qui lo scorso weekend, con le qualifiche sabato 30 aprile e le gare domenica 1 maggio, divise tra IRRC SBK/SSP, BeNeCup SBK/SSP & Sidecars, SuperTwin, Classic e Camathias Cup.

Ale ore 10.00, con un meteo finalmente clemente, parte il primo round Supersport IRRC: in pole il campione 2014 Joey Den Besten. Al via è però il ceco Marek Červeny (Kawasaki Intermoto) ad avere la meglio, conducendo la gara e tagliando il traguardo al termine dei 9 giri con un vantaggio di ben 9 secondi su Den Besten (Yamaha PRA). Completa il podio Laurent Hoffmann (a +22), vecchia conoscenza del Team ICE Valley e protagonista di un brutto incidente al Tourist Trophy 2014, ora su Kawasaki Red Falcons.

Subito dopo il via alla prima gara Superbike IRRC, che consacra il belga Vincent Lonbois (BMW Herpigny Motors) a mattatore del Varsselring. Il poleman conduce i 9 giri di gara assicurandosi la vittoria su Peter Schalken (Yamaha FH Racing), mentre terzo è il 4 volte iridato IRRC SBK Didier Grams (BMW G&G Motorsport). Solo quarto il campione in carica Sebastien Le Grelle, compagno del trionfatore Lonbois. Da segnalare l’ottimo quinto posto di Jochem Van Den Hoek, pilota che tra qualche settimana farà il suo debutto al Tourist Trophy.

Nel pomeriggio, alle 14.00, scatta il secondo round Supersport ed è ancora il campione in carica Marek Červeny ad assicurarsi il primo gradino del podio. Secondo a +5 Joey Den Besten, terzo Thomas Walther(Yamaha SMF). Il nostro Luca Gottardi, escluso momentaneamente per il brutto incidente a Oostende 2015, sarebbe stato a battagliare proprio tra i primi.

Infine, seconda manche Superbike IRRC: nessuna sorpresa, Lonbois è inarrestabile e porta la sua S1000RR verso la doppietta di giornata, mettendosi ancora una volta alle spalle il compagno di squadra Le Grelle che questa volta riesce ad assicurarsi il secondo gradino del podio. Terzo Didier Grams.

Il prossimo appuntamento con l’IRRC sarà il 15 e 16 maggio a Oss, Olanda.

 

Risultati Hengelo IRRC non appena disponibili.

 

Con le parole chiave , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.