Southern 100 – Harrison non ha rivali, frattura del bacino per Dunlop

Billown Circuit, Isola di Man. Il giorno conclusivo della Southern 100, che festeggia quest’anno la sua 64^ edizione, si apre con le gare già questa mattina, con tanti spettatori assiepati lungo le 4.25 miglia del percorso. 

Adam McLean assiste all’incidente di Cowton: “Non so se correrò ancora”

Nel giro di soli cinque giorni molte cose sono cambiate. Gli incidenti fatali di William Dunlop alla Skerries 100, seguito a ruota da quello di James Cowton alla Southern 100, sono andati a sommarsi ad emozioni non ancora sopite date dalla scomparsa di Dan Kneen e Adam Lyon al TT. Ma anche a quelle per molti ancora fresche di Dan Hegarty a Macao, di Gavin Lupton e Jamie Hodson all’Ulster GP, di Alan Bonner, Jochem van den Hoek e Davey Lambert al Tourist Trophy 2017, nonché a quella del nostro Dario Cecconi a Tandragee. Solo per citare i più recenti. 

Southern 100: Dean Harrison e John Holden vincono le Solo Championship in un’edizione da record

La seconda e conclusiva parte di giornata in questa Southern 100 2017 si apre nuovamente con un ottimo clima, leggermente più caldo della mattinata e un tracciato estremamente gommato, grazie alle prove e alle gare appena svolte. Lo spettacolo visto nella prima frazione è pronto a ricominciare.

Southern 100: di nuovo Harrison e Dunlop a sgretolare i record

Isola di Man, giovedì 13 luglio. Sotto un cielo leggermente più coperto dei giorni precedenti, ma comunque molto promettente, si apre la terza ed ultima giornata di competizioni al Billown Circuit di Castletown. Una scaletta densa di appuntamenti, quella di oggi, con in programma le gare 600 B e C, le attesissime Superbike, di nuovo le 600cc e i sidecar. Nove le gare in totale e, come di consueto alla Southern 100, pochi fronzoli e limitatissime interviste di contorno; fuori dal ‘paddock’ (se così si può chiamare) i piloti si dirigono subito in griglia di partenza. Giusto il tempo di un giro di ricognizione e tutto è pronto per l’ennesimo spettacolo tra i muretti del Billown. Road race allo stato puro.

Southern 100: Dunlop, Harrison e i Birchall danno spettacolo al Billown

La seconda giornata di gare al Billown Circuit dell’Isola di Man si apre sotto i migliori auspici. Buone condizioni meteo e asfalto asciutto, pronto ad ospitare quattro serratissime battaglie anche questa sera ad Ellan Vannin. L’attesa è altissima dopo lo spettacolo offerto ieri lungo questo meraviglioso e affascinante tracciato al sud dell’Isola di Man, che lambisce Castletown, la sua antica capitale, il tutto condito da staccate mozzafiato e muretti a secco ad accompagnare i piloti per l’intera durata del giro.

Tourist Trophy fermo, ma a sud si corre il Pre TT Classic

Mentre il paddock del Tourist Trophy, presso Douglas, scalpita in attesa di un po’ di sole per dare finalmente il via a questa edizione 2017, nel sud dell’Isola di Man le moto non si fermano: se infatti lungo il Mountain Course c’è il divieto di correre con la pioggia, sul breve circuito del Billown presso Castletown il Pre TT Classic si è svolto praticamente senza intoppi.