Ufficiale, Ian Hutchinson e Lee Johnston con Honda Racing

image1

La notizia di una rottura tra Ian Hutchinson ed il team nordirlandese TAS Racing era nell’aria già da tempo, ma solo ora è stato reso ufficiale il “cambio di casacca” del “Bingley Bullet”: per la stagione road racing 2018 Hutchinson sarà con Honda Racing, prendendo il posto di John McGuinness. Al suo fianco, Lee Johnston. La squadra, guidata ora da Jonny Twelvetrees, sarà presente a Tourist Trophy, North West 200 e Ulster GP. 

Tommy Bridewell e Richard Cooper, dal BSB alla North West 200

Bridewell

Cresce il numero dei piloti BSB attirati dall’avventura on the roads. Sono sempre di più, infatti, i riders del British Superbike Championship che annunciano l’esordio nelle corse su strada scegliendo come tracciato proprio quello più simile ad un circuito, ovvero la North West 200

Ulster Grand Prix – Tra pochi giorni parte la road race più veloce al mondo

image2 (33)

Fervono i preparativi per la terza grande International Road Race dell’anno, la corsa su strada più veloce al mondo, ovvero l’Ulster Grand Prix in Irlanda del Nord. 

Tourist Trophy – Michael Dunlop e Suzuki vincono il Senior TT, ancora podio per Hickman

IMG_65771-1

Ore 15:00, fuso di Greenwich. 260 miglia più a nord del ridente borgo londinese, il sole splende finalmente nel cielo: siamo a Douglas, Isola di Man, nel mezzo del Mare d’Irlanda. E l’atmosfera è quella delle occasioni speciali, perché sta per partire l’ultima gara di questo Tourist Trophy 2017, il coronamento della 98^ edizione della Madre di tutte le corse su stradali: il Senior TT.

Tourist Trophy Stock Race – Ancora Hutchy e Hickman, primo podio per Dan Kneen

IMG_8195-16

Isola di Man, mercoledì 7 giugno. La gara della Superstock, inizialmente prevista per la mattinata di ieri, è scattata quindi stamane dopo un’infinita serie di variazioni di orario, ma finalmente con un meteo buono: Ellan Vannin è oggi baciata dal sole, anche se le temperature sono piuttosto basse. 

Tourist Trophy Supersport Race 1 – Michael Dunlop raggiunge Hailwood, ancora podio per Hickman

SnapChap_RRC_IoMTT2017_MDunlop

 

SnapChap_RRC_IoMTT2017_MDunlop

Michael Dunlop sulla Yamaha MD Racing (foto: SnapChap)

Il tempo è tornato a fare le bizze all’Isola di Man e ci ha provato in tutti i modi a intralciare lo “start” della prima gara delle Supersport inizialmente prevista per le ore 10.45 del mattino: le minacciose nuvole presenti in cielo hanno indotto gli organizzatori a posticipare la partenza di un’ora, alle 11:45, in attesa della comparsa del sole.  

Tourist Trophy Superbike Race – Trionfa Hutchinson, Suzuki ko

IMG_6867-4

Douglas, Isola di Man. Alcuni nuvoloni sporcano il cielo all’orizzonte, ma l’impressione è che il meteo reggerà e che il sole continuerà a splendere su Ellan Vannin per tutta la durata della gara che si sta per disputare, quella delle Superbike.  

Tourist Trophy – Michael Dunlop vola, infortunio per Lee Johnston

IMG_4777-1

Douglas, Isola di Man. Il sole splende, le strade sono quasi del tutto asciutte e questa giornata di prove straordinaria di sabato 3 giugno è pronta per iniziare. Un programma totalmente rivoluzionato quello del Tourist Trophy 2017, a causa del maltempo che ha colpito Ellan Vannin e che ha costretto gli organizzatori a prendere decisioni importanti: la prima gara di questo TT sarà infatti domani, domenica 4 giugno, e non oggi.