TT – Ian Hutchinson debutterà con la Lightweight KMR/RST

Ha deciso di tornare e di farlo in grande. Tutto si può dire di lui, ma non che gli manchino determinazione e forza di volontà. Ian Hutchinson fa sapere oggi che, oltre alla sella Honda Racing, al TT farà il suo esordio nella classe Lightweight con una Kawasaki KMR/RST

Supertwin – McGuinness sulla KMR di Farquhar con Hickman, Webb e McGee

Finalmente è arrivato il momento che entrambi aspettavano da tempo. Libero ora da obblighi contrattuali con Honda, John McGuinness firma con l’ex rivale Ryan Farquhar per guidare una delle sue prestigiose Supertwin alla North West 200 e al Tourist Trophy. 

Intervista a Ryan Farquhar. Ecco il perchè del suo ritorno.

Dopo una brillante carriera, dopo aver vinto tanto, dopo essere diventato uno dei migliori road racer della storia, nel 2012 Ryan Farquhar prese l’improvvisa decisione di “appendere il casco al chiodo”. Troppo il dolore per la perdita dello zio Trevor Ferguson al Manx GP dell’Isola di Man, troppo il tempo sottratto alla bella moglie e alle figlie.

Tandragee 100 – Presenti Ryan Farquhar e Keith Amor

Più che una momentanea riapparizione nelle corse su strada, quello di Ryan Farquhar e Keith Amor sembrerebbe proprio un ritorno in piena regola. I due avevano già annunciato la partecipazione al Tourist Trophy 2014, poi al Classic TT di agosto e alla North West a maggio. Notizia di oggi è che la coppia sarà presente anche alla Tandragee 100, piccola e bellissima national road race in Irlanda del Nord. 

Tourist Trophy 2014 – Keith Amor torna anche in Supersport

L’ex TT Legends Keith Amor non è riuscito a stare lontano dalle corse per più di due anni. Lo scozzese aveva annunciato qualche settimana fa il suo ritorno al Tourist Trophy 2014 nella categoria Lightweight, in sella alla Kawasaki ER6 KMR e in coppia con Ryan Farquhar. 

Jamie Hamilton, sarà testa a testa con Farquhar

La separazione in casa KMR era arrivata prima di fine stagione 2013: il giovane nordirlandese Jamie Hamilton ed il suo team manager (oltre che amico e mentore) Ryan Farquhar avevano scelto di intraprendere strade diverse. Una divisione amichevole dopo un proficuo sodalizio durato qualche anno.