East Coast Festival – Trionfo di Micko Sweeney a Killalane

Sta per calare il sipario sulla stagione di corse su strada 2019, con la serie di piccole National Road Races conclusasi lo scorso weekend in Irlanda a Killalane. A seguire, solo la Gold Cup di Scarborough, la tappa di Frohburg IRRC e il Macau GP a novembre. 

Armoy – Rientro e trionfo per Michael Dunlop

Se l’edizione 2018 aveva riservato solo brutte sorprese, la Armoy Road Race si è rifatta quest’anno in grande stile. Bel tempo, griglie interessanti, tanti newcomers e molto spettacolo. Nonché l’inaspettato e prematuro ritorno di Michael Dunlop dopo la frattura del bacino alla Southern 100. 

Faugheen 50 – Brillano Sheils, McGee e Sweeney

Dopo il brutto weekend di Walderstown, le National road races restano nella verde Irlanda spostandosi ancora più a sud, presso Waterford. E’ nei dintorni del villaggio di Faugheen che si svolge ogni anno l’omonima corsa su strada, la più stretta di tutto il campionato. 

Southern 100 – Harrison non ha rivali, frattura del bacino per Dunlop

Billown Circuit, Isola di Man. Il giorno conclusivo della Southern 100, che festeggia quest’anno la sua 64^ edizione, si apre con le gare già questa mattina, con tanti spettatori assiepati lungo le 4.25 miglia del percorso. 

Torna Kells: bottino di Sheils e Jordan

Finalmente è tornata. Una delle road races più spettacolari al mondo, seppur piccola e poco conosciuta, ha fatto il suo ritorno in calendario nel migliore dei modi dopo qualche anno buio. Stiamo parlando della Kells Road Race, storica corsa su strada che si svolge nella Contea di Meath, nel cuore dell’Irlanda. 

Cookstown 100 – Trionfo McGee, una vittoria anche con la Moto3 di Faraldo

L’attesa è finita. La stagione road racing 2019 è ufficialmente iniziata questo weekend con la piccola Cookstown 100. Piccola, sì, su un tracciato di sole 2.1 miglia, ma considerata la corsa su strada più antica d’Irlanda. 

East Coast Festival – Chiusura di stagione a Killalane, rientro con vittorie per McGee e Sheils

Gli anglosassoni hanno un’espressione molto precisa per indicare qualcuno mentalmente forte: “hard as nails”. Ed è così che potremmo descrivere i protagonisti del weekend di Killalane, con Derek McGee e Derek Sheils in primis.