Manx GP – Tripla intervista ai newcomers Di Mattia, Giovannangelo e Zattara

L’edizione 2015 del Manx Grand Prix è stata degna di un interesse particolare soprattutto dal punto di vista “italiano”. Ben 4 piloti del nostro Paese hanno ricevuto la famosa pacca sulla spalla da parte del marshal per affrontare il famigerato Mountain Course. 

Cosa si prova a correre all’Isola di Man? Marco Pagani racconta il suo giro più veloce al TT

Il Tourist Trophy dell’Isola di Man esercita indubbiamente un fascino unico al mondo. Una competizione che non ha eguali, su un tracciato di 60.7 km di pura adrenalina, concentrazione, gloria.

Manx GP – David Taylor muore durante la Senior Race

Il Manx Grand Prix si era concluso venerdì 4 settembre con la schiacciante vittoria di Malachi Mitchell-Thomas nella Senior Race e ciò che aveva giustamente fatto notizia era stato il suo trionfo a soli 19 anni, il nuovo record e l’esclusione del rivale numero 1 Billy Redmayne. 

Manx GP – Wilkinson vince la Newcomers A, bene tutti gli italiani

Martedì 1 settembre. Dopo la chiusura del Classic TT, l’Isola di Man si concentra completamente sul Manx Grand Prix. La gara d’apertura dell’evento è quella dedicata agli esordienti, divisi nelle tre categorie Newcomers A, B e C. 

Classic TT – Michael Dunlop vince la F1 Race, sfortuna per Anstey. A Kneen la F2

Lunedì 31 agosto, giornata conclusiva del bellissimo Classic TT all’Isola di Man. Le moto classiche sono pronte al parc fermè già dal mattino, per la partenza della 350cc Race prevista per le 11.15. Ma un problema nelle comunicazioni radio dei marshal porta ad un susseguirsi di ritardi, con la Okells 350cc che prende il via alle 15.30 italiane e vede il trionfo di Michael Rutter dopo una serie di ritiri illustri.