FMI, stop ai nulla osta per le road races ai piloti italiani

barry lee

La notizia la conoscete ormai tutti, da giorni si trova su pressoché ogni sito italiano che tratti di due ruote. E’ una notizia scottante e scioccante, ma non ce la siamo persa anche se la pubblichiamo solo oggi; semplicemente abbiamo preferito attendere un’ulteriore delucidazione da parte dei diretti interessati. 

“Back from the Isle of Man”, una serata con Bonetti, Polita, Curinga e Bardelli

image1 (77)

Road Racing Core e l’associazione Ciapa La Moto, in collaborazione con ENEOS e Logic Moto&Bike, sono lieti di invitarvi sabato 21 ottobre all’evento “Back from the Isle of Man”, una serata all’insegna delle due corse su strada che si svolgono a giugno e ad agosto sul famoso Mountain Course. 

IRRC – Frohburg, doppietta di Bonetti, sfortuna per Polita. Titoli a Le Grelle e Den Besten

FullSizeRender (3)

Si è concluso lo scorso fine settimana l’International Road Racing Championship 2017, con la tappa finale di Frohburg, in Germania. 

IRRC – Tappa finale a Frohburg, presenti Gary e William Dunlop, Bonetti e Polita

image1 (72)

L’International Road Racing Championship volge al termine questo fine settimana con la tappa conclusiva di Frohburg, non lontano da Lipsia. 

“Road Racing Night”: da Ciapa La Moto ospiti Paton, Bonetti, Polita, Agostini e Ferrari

IMG_0165

Ciapa La Moto e Road Racing Core in collaborazione con Metzeler sono lieti di invitarvi martedì 11 luglio alla “Road Racing Night”, una serata all’insegna delle corse su strada con un particolare approfondimento sul Tourist Trophy 2017 da poco concluso. 

CIVS – Italiano ed Europeo Salita alla Poggio-Vallefredda, tutti i risultati

Frosinone17_3153

Si è svolta sabato 24 e domenica 25 giugno la seconda prova del Campionato Italiano Velocità in Salita 2017, valevole anche come tappa dell’Europeo Velocità in Salita. 

TT – Problema alla pompa benzina, sfuma il podio di Bonetti con Paton

IMG_5335-1

Tourist Trophy 2016. Durante la gara Lightweight gli appassionati italiani hanno trattenuto il respiro per 4 lunghi giri del Mountain Course seguendo le gesta di Stefano Bonetti in sella ad una privatissima Paton nelle posizioni alte della classifica, infine 5° al traguardo ma a soli 7 secondi dal terzo gradino del podio.