TOURIST TROPHY

Tourist Trophy 2019

IOMTT-logo

 

PER UNA CONSULENZA O UN AIUTO NELLA PRENOTAZIONE DEL VOSTRO VIAGGIO AL TT 2019 NON ESITATE A CONTATTARCI ALL’INDIRIZZO E-MAIL info@roadracingcore.com

 

 

Quando

Sabato 25 Maggio 2019 – Venerdì 7 Giugno 2019

 

Dove

Isola di Man

 

Come arrivare 

Per molti motociclisti, il Tourist Trophy è una sorta di pellegrinaggio da fare almeno una volta nella vita. E preferibilmente in moto, attraversando Francia e Gran Bretagna. Sul sito Steam Packet potete prenotare il traghetto per l’Isola di Man scegliendo la vostra tratta preferita. Da fare assolutamente con anticipo di mesi!

Chi invece viaggia in aereo può facilmente prenotare sul sito Skyscanner, inserendo come aeroporto di arrivo “Ronaldsway” (Isola di Man); dall’Italia all’Isola è sempre previsto uno scalo. L’unico volo diretto sarà quello organizzato da Mondocorse.

 

Come muoversi sull’Isola di Man

L’Isola è ben servita da mezzi pubblici, anche durante il periodo del TT: potete scegliere tra autobus (attenzione, i bus non passano sul Mountain, ovvero la sezione del tracciato da Ramsey a Creg-ny-Baa) e treni. I taxi sono mediamente cari (dall’aeroporto a Douglas circa 20£), ma spesso difficili da trovare durante il TT.

Una comoda soluzione (ma non certo economica) sono i noleggi  auto e moto (Motorcycle Adventures o Jason Griffiths).

 

 

Alloggi

E’ assolutamente indispensabile muoversi con largo anticipo per le prenotazioni degli alloggi durante il periodo del TT. Potete scegliere tra i (pochi) hotel o i molti b&b e self catering.

In alternativa potete optare per i campeggi o il più attrezzato Metzeler Village (prenotazioni per il 2019 non ancora aperte).

 

 

Cosa vedere

Le prove del TT si svolgono dalle 18.00 locali ogni sera, mentre le gare a giorni alterni: si può quindi approfittare dei momenti liberi per accedere gratuitamente al paddock e per visitare questa isola meravigliosa. Assolutamente da vedere il Castello di PeelLaxey Wheel (la grandissima ruota ad acqua chiamata “Lady Isabella”), Castle Rushen (a Castletown), il villaggio tradizionale Manx di Cregneash, il museo House of Manannan a Peel, Point of Ayre (estrema punta nord), Calf of Man (l’isolotto a sud), le bellissime cittadine di Port Erin e Port St. Mary, la spiaggia di Niarbyl, la capitale Douglas

E ovviamente un intero giro del tracciato del TT, con soste nei punti più evocativi come Braddan, Kirk Michael, Sulby, Ramsey, Bungalow (dove la statua di Joey Dunlop domina il Mountain), Creg-ny-Baa…

 

 

Il Tourist Trophy 

Potete consultare il programma del TT 2019 sul sito ufficiale. Attenzione agli orari di chiusura delle strade: pianificate i vostri spostamenti per tempo, anche per assicurarvi un posto lungo il tracciato tra le migliaia di spettatori che affollano l’Isola.

Per assistere alle gare è possibile scegliere tra svariati punti del Mountain Circuit (attenzione alle aree proibite, opportunamente segnalate; in caso di dubbi chiedete sempre ai marshal).

Non esistono biglietti per assistere al TT (nemmeno per il paddock, gratuito e aperto a tutti), a meno che non ci si voglia sedere in tribuna: in questo caso vi consigliamo di acquistare i biglietti in anticipo.

Esistono anche Pacchetti VIP con diversi tipi di esperienze per vivere il TT in modo unico.

 

Per ulteriori informazioni:

www.iomtt.com

www.ttsupportersitaly.com

 

 

PER UNA CONSULENZA O UN AIUTO NELLA PRENOTAZIONE DEL VOSTRO VIAGGIO AL TT 2019 NON ESITATE A CONTATTARCI ALL’INDIRIZZO E-MAIL info@roadracingcore.com

I commenti sono disattivati