Joe Thompson con ILR Racing: record in vista, il più giovane di sempre al TT

Diciotto anni al momento non ancora compiuti e un grande sogno che si avvera: il debutto record al Tourist Trophy

E’ la storia di Joe Thompson, giovanissimo pilota inglese di York pronto ad esordire all’Isola di Man direttamente

10/12/2016: 2017 Isle of Man TT newcomer Joey Thompson pictured at The Grandstand whilst on the Island doing some familiarisation laps of the Mountain Course. PICTURE BY DAVE KNEEN

Joe Thompson (ph: Dave Kneen)

al grande evento di giugno con il Team ILR del 10 volte vincitore al TT Ian Lougher.

Il gallese fornirà a Thompson una Kawasaki ZX6R con cui affrontare le due gare Supersport sul Mountain Course, dopo aver messo gli occhi sul giovanissimo road racer già lo scorso anno ai meeting di Scarborough, dove Joe vinse in sella ad una Honda Moto3 e una Yamaha 250cc.

Precedentemente pilota cross, il diciottenne aveva militato nel campionato inglese Superteen, per poi fare il grande passo verso il BSB classe Supersport nel 2016, assieme alle corse su strada dell’Oliver’s Mount. Con un grande sogno, il Tourist Trophy. Salta quindi per lui il passaggio al preliminare Manx Grand Prix: il Team ILR lo vuole direttamente al TT. E lo supporterà anche nel British Supersport 2017, alla North West 200, Scarborough e possibilmente qualche Irish Road Race.

Così Joe Thompson si prepara a scrivere un pezzetto di storia, pilota più giovane ad esordire al Tourist Trophy: 18 anni da compiere il 19 febbraio 2017.

Certo, Joe non è l’unico ad aver calcato il sacro suolo di Ellan Vannin in così giovane età: prima di lui Alex George vinse il Manx 1969 a meno di 20 anni, Ian Dugdale esordì al TT nel 1987 a 18 anni (compiuti a maggio); Josh Daley nel 2016 debuttò a 19 anni. E c’è addirittura uno strano aneddoto che riguarda nientemeno che Michael Dunlop: Michael debuttò al Manx Grand Prix nel 2006, a 18 anni “sulla carta”. Curiosamente, qualche tempo dopo, risultò “tornare più giovane di un anno”: si dice che il padre Robert, pur di permettere al talentuoso figlio di correre al Manx, modificò la data di nascita di Michael e il 1989 divenne un 1988!

 

Con le parole chiave , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.