TT – Fuori McGuinness, al suo posto Brookes su Jackson Racing

Joshua Brookes l’uomo dei rimpiazzi? Quest’anno sembra essere proprio così. Annunciata da poco la sua partecipazione al TT classe Lightweight sulla Er6 KMR di Ryan Farquhar al posto del sudafricano Hudson Kennaugh, Brookes sostituirà anche il grande John McGuinness nella classe Supersport su Honda Jackson Racing. Oltre naturalmente alla sua vera e propria sella sulla argentea Norton. 

image1 (30)

Brookes testa oggi per la prima volta la 600cc Jackson Racing (foto: @JoshBrookes)

Come ci aveva rivelato in un’intervista durante il TT Launch di marzo, l’australiano ex campione BSB puntava ad un ritorno in grande stile alle road races, non solo nella categoria Superbike: si parlava anche di una partecipazione con il suo attuale Team del British Superbike, Anvil Yamaha, ma nulla si è concretizzato, neppure per la North West.

Ora però Joshua Brookes ha l’opportunità che aspettava da due anni: dopo l’esordio all’Isola di Man nel 2013 e il nuovo record dei Newcomers (a 127 mph di media), dopo un fantastico 7° posto nel Senior TT 2014 e dopo due anni di assenza causa “veto” del Team di Shaun Muir, Brookes torna al Tourist Trophy puntando in alto: la Norton sembra aver fatto passi da gigante e partirà anche con il numero 1 sul cupolino con l’altro pilota David Johnson; la Supertwin di Farquhar ha egualmente ottime possibilità di un podio (se non una vittoria) e la Honda Jackson Racing gode quest’anno di un supporto diretto da Ten Kate.

Un vero peccato non vedere il “maestro” John McGuinness in azione quest’anno sul Mountain Course dopo il brutto incidente alla North West 200 (che lo lascerà fuori dai giochi per un po’…), ma Josh Brookes ha certamente tutte le carte in regola per essere un buon sostituto. Non la massima espressione del “road racer” come il buon “McPint”, certo, ma un talento con tanta sete di riscatto..

 

Con le parole chiave , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a TT – Fuori McGuinness, al suo posto Brookes su Jackson Racing

  1. Massimiliano ha scritto:

    E la Honda ufficiale non sostituisce McPint ? Con il solo Guy Martin non penso avranno grandi soddisfazioni quest’anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.